Comune di CAROVILLI – Acquedotto comunale Monte Pizzi

10 02-2015
Comune di CAROVILLI – Acquedotto comunale Monte Pizzi
  • NEWS
  • Commenti disabilitati su Comune di CAROVILLI – Acquedotto comunale Monte Pizzi

Il primo febbraio scorso Idrosfera ha completato e avviato il nuovo impianto di disinfezione(*) della sorgente comunale MONTE PIZZI.
Da ora il Comune di CAROVILLI controlla in continuo da remoto – attraverso il SIMCA di Idrosfera (SIstema di Misura e Controllo degli Acquedotti) – sia il funzionamento della disinfezione che il livello della vasca del serbatoio idrico Monte Pizzi e la domanda idrica della rete servita.
La piattaforma Webvision-SIMCA elabora, pubblica e archivia i dati e le informazioni in grafici e tabelle e invia avvisi di allarme via SMS/e-mail al Sindaco e al personale del Comune quando si verificano situazioni che richiedono l’intervento in sito di un operatore (per esempio: quando sta per finire l’ipoclorito, quando insorge una rottura/perdita nella rete di distribuzione, quando va via la corrente elettrica, ecc..)
Il SIMCA è un Sistema low-cost che utilizza le tecnologie evolute dell’IoT (Internet of Things. Esso è fruibile da qualunque operatore senza oneri di formazione e di aggiornamento.
La disinfezione proporzionale automatica ed il controllo continuo dei nodi dell’acquedotto sono buone pratiche (best practice) che contribuiscono alla prevenzione dei disservizi, al contenimento degli sprechi, alla riduzione dei costi di produzione del servizio idrico, alla qualità del servizio stesso e alla soddisfazione dell’utenza.

_________________________________________________________________

(*) La disinfezione dell’acqua destinata al consumo umano ha l’effetto di inattivare, eliminare, o esercitare altri effetti di controllo sui microrganismi nocivi che “naturalmente” sono presenti nelle acque prelevate in natura (sorgenti, pozzi, invasi, ecc..). Il trattamento di disinfezione è finalizzato anche ad ottenere un effetto residuo (cloro-copertura) per prevenire fenomeni di ricontaminazione o proliferazione di microorganismi nel corso della distribuzione delle acque fino all’utenza. La presenza del disinfettante residuo ai livelli raccomandati (<0,2 mg/l) non riveste in alcun caso rischi sanitari (v. Linee guida sui dispositivi di trattamento delle acque destinate al consumo umano ai sensi del D.M. 7 febbraio 2012, n. 25)

 

grafico+foto

Potrebbe interessarti anche:

  • Comune di CAMPOBASSO – Rapporto sulla qualità dell’acqua
    22 03-2017
    Comune di CAMPOBASSO – Rapporto sulla qualità dell’acqua
    • NEWS
    • Commenti disabilitati su Comune di CAMPOBASSO – Rapporto sulla qualità dell’acqua

    World Water Day 2017 In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, che dal 1992 si celebra il 22 marzo, è stato pubblicato il RAPPORTO SULLA QUALITÀ DELL’ACQUA DISTRIBUITA DALL’ACQUEDOTTO COMUNALE DI CAMPOBASSO. Il RAPPORTO espone, in sintesi divulgativa, il processo...

    APPROFONDISCI...
  • La fontanella per bere
    11 06-2016
    La fontanella per bere

    Venerdì 10 giugno abbiamo completato la realizzazione della fontanella sul sagrato della chiesa di Sant’Antonio di Padova a Campobasso (in viale Principe di Piemonte) di cui sono stati promotori Frate Giovanni Maria Novielli e la Comunità parrocchiale. ANTONIANA è...

    APPROFONDISCI...
  • SINNAI (CA) – A.C.Q.U.A. V.I.T.A.N.A. S.p.A.
    12 05-2015
    SINNAI (CA) – A.C.Q.U.A. V.I.T.A.N.A. S.p.A.
    • NEWS
    • Commenti disabilitati su SINNAI (CA) – A.C.Q.U.A. V.I.T.A.N.A. S.p.A.

    Idrosfera ha reso aggiornamenti in tema di controllo degli acquedotti ai tecnici di A.C.Q.U.A. V.I.T.A.N.A. S.p.A.,  gestore del ciclo idrico integrato del Comune di SINNAI (Cagliari).   Il Training on the job ha riguardato le indagini elettroacustiche per la localizzazione di perdite fisiche occulte...

    APPROFONDISCI...